Istruzioni per l'installazione manuale di picockpit-client

Se siete come me, vi piace molto la sicurezza. E volete sapere cosa stanno facendo gli script sul vostro Pi.
Potete eseguire i seguenti passi manualmente:

# 1) aggiungere la chiave per il nostro repository
curl -L http://repository.picockpit.com/picockpit.public.key | sudo apt-key add -

# 2) aggiungere il repository.
# Se state eseguendo buster sul tuo Pi è necessario aggiungere il repository di Buster.
echo "deb http://repository.picockpit.com/raspbian buster main" | sudo tee --append /etc/apt/sources.list.d/picockpit.list
# Se state eseguendo bullseye è necessario aggiungere il repository Bullseye. 
echo "deb http://repository.picockpit.com/raspbian bullseye main" | sudo tee --append /etc/apt/sources.list.d/picockpit.list
# Se non siete sicuri di quale versione state usando, potete scoprirlo facilmente eseguendo:
lsb_release -cs

# 3) aggiornare la lista dei pacchetti
sudo apt-get update

# 4) installare picockpit-client (premere invio quando viene chiesto se si vuole procedere)
sudo apt-get install picockpit-client

# 5) questo collegherà picockpit-client a picockpit.com. Devi fornire il tuo Chiave API.
# il parametro --yes imposta alcuni valori predefiniti ragionevoli. Sentitevi liberi di eseguire senza, se volete avere più controllo.
sudo picockpit-client connect --yes

Notate che i comandi devono essere su una sola riga, anche se qui sono suddivisi in due righe.

Usare solo uno dei metodi!
Per favore non eseguite sia le istruzioni brevi che quelle elaborate, scegliete una delle due. Altrimenti picockpit-client non riuscirà a installarsi/avviarsi correttamente.

Consigli utili di Raspi Berry per i principianti di Raspberry Pi